top of page
  • nicolagiacintucci

Scapole alate: cause, sintomi e trattamento con l'osteopatia

Aggiornamento: 18 giu


Cosa sono le scapole alate?


Le scapole alate sono una condizione in cui il margine interno delle scapole si stacca dal torace, rendendole visibilmente sporgenti. Questo problema è comune nei giovani durante l'età puberale (12-14 anni) e, se non trattato, può peggiorare con il tempo, portando a dolori alle spalle e al collo.







Cause delle scapole alate


Le scapole alate possono essere causate da vari fattori, suddivisi principalmente in cause strutturali e posturali.

  • Cause strutturali: Queste includono anomalie della colonna vertebrale come ipercifosi, scoliosi e appiattimento della colonna toracica, che influenzano negativamente il posizionamento delle scapole​​.

  • Cause posturali: Squilibri muscolari, come la debolezza del muscolo gran dentato e la rigidità dei muscoli grande rotondo, piccolo rotondo e sottospinato, possono influenzare l'adesione delle scapole al torace. Questo tipo di squilibri è spesso visto negli adolescenti con una postura caratterizzata da spalle rivolte in avanti e braccia ruotate verso l'interno​​.

Altre cause includono la sedentarietà, infortuni, traumi, movimenti ripetuti, e condizioni mediche come distrofia muscolare e radicolopatia cervicale​.



Sintomi


I sintomi delle scapole alate variano a seconda della gravità e della causa sottostante. I più comuni includono:

  • Dolore alle spalle e al collo, specialmente quando si applica pressione sulla scapola.

  • Limitazione nei movimenti delle braccia.

  • Affaticamento muscolare precoce durante l'attività fisica.

  • Sensazione di fastidio quando si indossa uno zaino o si sta seduti​​.



Trattamento con l'osteopatia


L'osteopatia offre un approccio olistico al trattamento delle scapole alate, concentrandosi sul miglioramento della postura e sul riequilibrio muscolare. Gli osteopati utilizzano tecniche manuali per alleviare le tensioni muscolari e migliorare la mobilità delle articolazioni.


Interventi Specifici:

  • Rinforzo muscolare: Programmi di esercizi mirati a rinforzare i muscoli stabilizzatori delle scapole, come il dentato anteriore e il trapezio. Esercizi come la retrazione scapolare e il rinforzo del dentato anteriore sono fondamentali​​.

  • Tecniche di manipolazione: Gli osteopati eseguono manipolazioni articolari per migliorare l'adesione delle scapole al torace e correggere eventuali disallineamenti​​.

  • Consigli posturali: L'educazione del paziente sulla corretta postura e l'adozione di abitudini ergonomiche giornaliere sono cruciali per prevenire la ricomparsa del problema​​.



Conclusione


Le scapole alate possono causare notevoli disagi se non trattate adeguatamente. L'osteopatia rappresenta una soluzione efficace grazie a un approccio integrato che comprende riabilitazione muscolare, manipolazioni articolari e consigli posturali. È importante intervenire tempestivamente per evitare il peggioramento della condizione e migliorare la qualità della vita dei pazienti.


5 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti

Comments


Commenting has been turned off.
bottom of page